Il Bosco Incantato è un sogno, un paradiso che esiste...

Dove

a Ostana, incantevole paese dell’alta Valle Po
il paese dell’architettura e del nuovo riabitare la montagna
il balcone naturale sul Monviso e i suoi paesaggi
una viva comunità alpina di cultura occitana,
in una Valle con una Storia antica,
che si reinventa con vitalità
per vivere la Montagna
del Futuro
[Image 1 Slider Home]

Come

Il Bosco Incantato è un percorso naturalistico, didattico, filosofico
creato in un vero bosco di querce, frassini, olmi, aceri e faggi.
Il parco è un ambiente attraente, sereno, incontaminato:
un affascinante, invitante Bosco dove immergersi
in un contatto diretto con la Natura e il Silenzio
per ammirare gli eterni rumori della foresta,
dell’acqua del ruscello, i colori dei fiori
e i sapori dell’orto di permacultura
[Image 2 Slider Home]

Perchè

in un rinnovato dialogo introspettivo con la propria coscienza
e la conoscenza di una Natura coinvolgente e benigna.
[Image 3 Slider Home]

Quando

Il bosco va scoperto in ogni stagione:
seguendo le tracce degli animali sulle delicate superfici nevose dell’inverno,
cercando il colore tra le tenere foglie e le trasparenze primaverili,
camminando nella adulta vegetazione estiva
o nelle delicate coloriture autunnali.
Il bosco riserva sorprese affascinanti che si riscoprono tra i tronchi umidi,
anche nella pioggia lieve o in quella tormentata dei temporali estivi,
immersi nella nebbia che avvolge i rumori e ricolora gli alberi
di nuove, inaspettate sensazioni di un universo da svelare